Cupcakes al pan di spagna senza glutine

image

L’idea di fare i cupcakes al pan di spagna l’ho presa dal blog del mitico Francesco “Pandispagna”.
Questa si va ad aggiungere ad altre sue ricette che ho “sglutinato” con successo.
Ho diminuito le dosi di zucchero e il mio frosting ha, come base, lo yogurt greco senza grassi.
I cupcakes, volendo, si possono mettere nel congelatore, ovviamente senza la decorazione, in attesa di necessità improvvise….

DIFFICOLTÀ: facile

INTOLLERANZE:
senza glutine, senza frutta secca, senza crostacei

INGREDIENTI RICETTA:

Per i cupcakes:

5 uova intere
120 g di zucchero (175 g nella ricetta originale)
150 g di farina Nutri Free Mix per dolci
50 g di fecola di patate (uso San Martino, in prontuario AIC Associaz. Italiana Celiachia)
1 cucchiaino di vaniglia in polvere Bourbon Rapunzel

Per il frosting:

250 g di yogurt greco 0%
100 g di cioccolato al 72% (uso Lindt in prontuario AIC Associaz. Italiana Celiachia)
1 cucchiaio di cacao (uso Lindt in prontuario AIC associaz. Italiana Celiachia)
1 cucchiaio di miele di acacia (se si vuole più dolce aumentare la dose)

PROCEDIMENTO RICETTA:

Portare a ebollizione poca acqua in una pentola dai bordi alti.

Nella ciotola del robot mescolare uova, zucchero e vaniglia con una frusta a mano.
Mettere la ciotola sopra la pentola con l’acqua in ebollizione e mescolare fin che lo zucchero si è sciolto e il composto risulta caldo.
Il tutto monterà meglio.

Una volta sciolto lo zucchero rimettere la ciotola nel robot e montare il composto fin che diventa chiaro e spumoso.

Setacciare fecola e farina e aggiungere con una spatola, delicatamente, al composto.

Foderare una teglia da muffin con i pirottini di carta e riempirli.

Cuocere a 190 gradi per 15 minuti.

Togliere dal forno, estrarre i tortini di pandispagna e lasciar raffreddare.

Nel frattempo preparare il frosting:

Fondere nel microonde o a bagnomaria il cioccolato, lasciar raffreddare e mescolare allo yogurt.
Aggiungere il cacao, il miele e amalgamare benissimo.

Mettere il frosting in un sac a poche e decorare i cupcakes: deliziosi!!

Cupcake senza glutine alle carote di Ambra Romani

image

Quando la chef-pasticcera Ambra Romani ha presentato questi deliziosi cupcake nel corso della trasmissione televisiva ” La Prova del Cuoco”, con la mia grande fantasia li ho immaginati già “sglutinati”, pronti per il nostro assaggio.
Ma per assaggiare e giudicare, bisogna fare….
Ed ecco qui i miei cupcake, con qualche piccola variante: ho diminuito di poco la quantità dello zucchero e quella dell’olio e il mio frosting un po’ più light di quello che ha proposto Ambra: niente burro e al posto dello zucchero un buonissimo miele di arancio.

DIFFICOLTÀ: facile

INTOLLERANZE:
senza glutine, senza frutta secca, senza crostacei

INGREDIENTI RICETTA:

240 g di farina senza glutine Dalla Giovanna per dolci lievitati
280 g di carote
2 uova
40 ml di latticello (40 ml di latte intero + 2 cucchiaini di succo di limone)
200 g di zucchero (240 nella ricetta originale)
200 ml di olio di semi di arachide (240 nella ricetta originale)
1 cucchiaino di vaniglia in polvere (Rapunzel 100% vaniglia bourbon) oppure i semini di una bacca di vaniglia
80 g di uva passa
8 g di lievito per dolci (vedere prontuario AIC Associaz. Italiana Celiachia)
cannella in polvere (uso Cannamela, garantita senza glutine dall’azienda)
zenzero in polvere (Cannamela)
Zucchero a velo (vedere prontuario AIC Assoc. Italiana Celiachia)
sale

Per il frosting:

180 g di Philadelphia light (in prontuario AIC Associaz. Italiana Celiachia)
180 g di yogurt greco 0%
6 cucchiaini di miele di arancio

PROCEDIMENTO RICETTA:

Pelare, lavare e grattugiare le carote.

In una ciotola riunire le carote, le uova, lo zucchero, il latticello, l’olio, la vaniglia in polvere, lo zenzero, la cannella, l’uva passa lavata e asciugata, un pizzico di sale e mescolare.

Mescolare il lievito alla farina ed aggiungere al composto precedente.
Amalgamare con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo.

Disporre in uno stampo da muffin i pirottini e, aiutandosi con due cucchiai, riempirli per 2/3.
Cuocere in forno a 180 gradi per 25 minuti.
Togliere i cupcake dal forno e lasciar raffreddare.

Preparare il frosting:

In una ciotola riunire il Philadelphia, lo yogurt e il miele e montare con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo.

Riempire un sac a poche munito di bocchetta dentellata e guarnire i cupcake.
Una spolverata di cannella e…..sono come li avevo immaginati: buonissimi!