Plum cake integrale senza glutine con noci e Roquefort

image

Tra le ricette speciali con la polenta, sul mensile “Subito Pronto”, un plum cake salato, rustico, morbido e saporito, da gustare come antipasto.
Accompagnato con una fresca insalatina, può trasformarsi in un secondo piatto, molto goloso!

DIFFICOLTÀ: facile

INTOLLERANZE:
senza glutine, senza crostacei

INGREDIENTI RICETTA:

200 g di farina di mais integrale precotta**
100 g di farina Pane e Pizza Molino Dallagiovanna
3 uova
500+250 ml di latte
600 ml di acqua
80 ml di olio extravergine di oliva
Una bustina di lievito di birra secco
50 g di gherigli di noci
150 g di Roquefort
Semi di sesamo
Sale e pepe nero

** Prodotti a rischio per il celiaco: verificare in etichetta se prodotto idoneo, quindi con il claim “senza glutine”, oppure consultare il prontuario AIC Assoc. Italiana Celiachia

PROCEDIMENTO RICETTA:

In una pentola portare quasi a bollore 500 ml di latte e 600 ml di acqua.

Versare a pioggia nel liquido bollente la farina di mais integrale e mescolare con una frusta.

Abbassare la fiamma al minimo e cuocere, senza smettere di mescolare, per otto minuti.

Versare la polenta in una ciotola e unire, sempre mescolando con una frusta, la farina bianca setacciata con il lievito.

Versare a filo 80 ml di olio e 250 ml di latte e continuare a mescolare per sciogliere eventuali grumi.

Aggiungere le uova leggermente sbattute, il Roquefort tagliato a dadini e le noci.

Insaporire la polenta con una macinata di sale e pepe nero.

Versare l’impasto nello stampo, cospargere con i semi di sesamo e cuocere in forno caldo a 180 gradi per 35-40 minuti.

Lasciar raffreddare il plumcake, sformarlo e tagliarlo a fette.

Plumcake senza glutine al grano saraceno, verdure e tofu

image

Molto appetitoso questo plumcake e, come dice la presentazione ne “I quaderni di Alice Cucina”, è una ricetta “antispreco” o “svuotafrigo”….reparto verdure.
Per me niente formaggio, ma un salutare panetto di tofu, niente latte ma acqua nell’impasto, niente burro per lo stampo ma carta da forno che permette di sformare con facilità il plumcake senza fornirgli ulteriori grassi.
La provenienza della ricetta l’ho già detta, le mie variazioni anche….non resta che invitarvi a provare: la ricetta è facile, la riuscita è garantita!

DIFFICOLTÀ: facile

INTOLLERANZE:
senza glutine, senza frutta secca, senza latticini, senza crostacei

INGREDIENTI RICETTA:

150 g di farina Mix per Pane Nutri Free
50 g di farina di grano saraceno bianca Nutri Free
3 uova
Un panetto di tofu**
Una carota, un peperone, una zucchina, una melanzana, una patata
Qualche rondella di porro
Un pezzetto di zucca
Foglioline di timo fresco
Una bustina di lievito per torte salate**
120 ml di acqua
100 ml di olio extravergine di oliva
Sale e pepe

** Prodotti a rischio per il celiaco: verificare in etichetta se prodotto idoneo, quindi con il claim “senza glutine”, oppure consultare il prontuario AIC Assoc. Italiana Celiachia

PROCEDIMENTO RICETTA:

Mondare, lavare le verdure e tagliarle tutte a bastoncini.

Tamponare il tofu con una carta assorbente e tagliarlo a bastoncini.

Rivestire una teglia con carta da forno, mettere le verdure e il tofu, condirle con un filo di olio e le foglioline di timo.
Salare, pepare e mettere in forno caldo a 180 gradi per circa 30 minuti.

In una ciotola sbattere le uova con l’olio e l’acqua.

Aggiungere le verdure (tenerne da parte alcune per la decorazione), le farine mescolate al lievito, sale e pepe.

Rivestire uno stampo da plumcake con carta da forno bagnata e strizzata e versarvi il composto.
Cuocere a 180 gradi per circa 50 minuti.

Sfornare, lasciar raffreddare e togliere la carta da forno.

Guarnire con le verdure tenute da parte e servire: davvero speciale!!