Cantucci senza glutine con miele, cacao e caffè

image

Mi sono sentita un po’ Montersino con queste mie quantità “industriali”.
È stato un felice esperimento: aggiungi questo, un po’ di quello fino ad avere la consistenza giusta e sono arrivata a queste dosi alquanto abbondanti ma che, ovviamente, si possono ridurre.
Sono piaciuti molto con quel sapore di caffè e cacao, sempre croccanti come nell’altra versione:

https://stellasenzaglutine.com/2013/05/10/cantucci-senza-glutine-versione-light/

Se si preferiscono più dolci basta aggiungere altro miele e così anche per la quantità di caffè solubile, se si vuole sentire di più il suo aroma.
Si conservano molto bene e per parecchio tempo in un vaso di vetro ermetico o in una scatola per biscotti.

DIFFICOLTÀ: facile

INTOLLERANZE:
senza glutine, senza crostacei

INGREDIENTI RICETTA:

800 g di farina senza glutine Farmo Fibrepast
300 g di Fecola di patate** (ho usato LoConte, in prontuario AIC Assoc. Italiana Celiachia)
100 g di miele di arancio
300 g di mandorle con la pelle
4 uova
3 cucchiai di cacao amaro** (ho usato Lindt, in prontuario AIC)
2 cucchiaini di caffè solubile** (ho usato Nescafé, in prontuario AIC)
1bustina di lievito per dolci**
1/2 cucchiaino di vaniglia bourbon in polvere Rapunzel
Un pizzico di sale

** Prodotti a rischio per il celiaco: verificare in etichetta se prodotto idoneo, quindi con il claim “senza glutine”, oppure consultare il prontuario AIC Assoc. Italiana Celiachia

PROCEDIMENTO RICETTA:

Nella ciotola del robot mettere la farina, il lievito, le uova, il miele, il cacao, il caffè in polvere e impastare.

Quando il composto è amalgamato aggiungere le mandorle spezzettate con un coltello (tenerne anche di intere).

Amalgamare bene poi trasferire l’impasto sulla spianatoia infarinata.

Lavorare con le mani e ricavare dalla pasta dei rotolini.

Metterli su una latta o sulla griglia del forno ricoperta dall’apposita carta e cuocere con forno statico a 180 gradi per 15 minuti.

Togliere dal forno, tagliare i rotolini a losanghe e rimettere a cuocere a 150 gradi per altri 10 minuti circa (dipende da quanto sono grossi i cantucci).

Lasciarli raffreddare e conservarli in una scatola di latta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...