I miei omini di pan di zenzero senza glutine e senza burro

image

Tipico dell’ Inghilterra, il pan di zenzero (gingerbread) è un impasto a base di spezie (cannella, chiodi di garofano, noce moscata e zenzero) con il quale si preparano omini, casette e soggetti natalizi, decorati con glassa e appesi all’albero di Natale.
Nella mia versione sono alleggeriti sostituendo l’olio al burro, profumati ulteriormente dallo zucchero di canna Mascobado e dalla Melata di bosco.
Per la polvere di chiodi di garofano suggerisco di macinare la spezia con un mixer fino a ridurla in polvere.
In questo modo si può fare anche con le stecche di cannella e si avranno delle spezie molto più profumate di quelle già confezionate in polvere.
Mantenute in vasetto di vetro sono così pronte per l’uso, anche per profumare frutta cotta, strudel o intingoli.

DIFFICOLTÀ: facile

INTOLLERANZE:
senza glutine, senza frutta secca, senza latticini, senza crostacei

INGREDIENTI RICETTA:

Per i biscotti:

350 g di farina Speciale Frolla Molino Dallagiovanna
100 g di zucchero di canna integrale Mascobado
80 g di olio di mais
1 uovo
1 pizzico di sale
150 g di Melata di bosco
2 cucchiaini di cannella in polvere (Cannamela, senza glutine)
Noce moscata grattugiata (circa 1/2 cucchiaino)
2 cucchiaini di zenzero in polvere (Cannamela, senza glutine)
1/2 cucchiaino di chiodi di garofano in polvere
1/2 cucchiaino di bicarbonato

Per la glassa:

100 g di zucchero a velo (se non è home made vedere prontuario AIC Assoc. Italiana Celiachia)
1 albume

PROCEDIMENTO RICETTA:

Riunire tutti gli i ingredienti nella ciotola del mixer e azionare a media velocità fino ad ottenere un impasto quasi omogeneo.
Versare l’impasto sulla spianatoia e lavorarlo con le mani per dargli più compattezza; formare un rotolo, avvolgere nella pellicola e mettere a riposo in frigorifero per una mezz’ora.

Mettere un foglio di carta forno sulla spianatoia e stendere l’impasto con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia di circa 3-4 mm. e con lo stampino ricavare gli omini.
Rimpastare i ritagli e stendere fino ad esaurimento della frolla.
Per gli omini da appendere fare un foro con un legnetto.

Mettere gli omini su una latta rivestita di carta forno e cuocere a 170 gradi per circa 10-12 minuti.
Una volta cotti togliere dal forno e mettere a raffreddare.
Se il foro negli omini da appendere risultasse un po’ chiuso, prima di farli raffreddare ripassare il buco con il legnetto.

Nel frattempo preparare la glassa montando a neve ferma l’albume e incorporando poco alla volta, sempre sbattendo, lo zucchero al velo.

Mettere la glassa in una tasca da pasticcere con una bocchetta con foro liscio e piccolo e dare sfogo alla fantasia nella decorazione degli omini di pan di zenzero.

2 thoughts on “I miei omini di pan di zenzero senza glutine e senza burro

  1. Ciao mangiati ieri con un buon caffè da Giovanna buoni più lo zenzero ci sta bene poi sono simpatici come forma fanno Natale brava un bel 8

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...