Torta senza glutine pere e cioccolato

image

Questo dolce è stato un’amore a prima vista: mi sono innamorata guardando la sua foto su “i Quaderni di Alice Cucina”.
Quando poi ho letto gli ingredienti: niente grassi, solo cacao, farina, uova e pere e quindi un dolce light, o meglio, abbastanza light….
Qualche modifica? Oltre a “sglutinarla”, al posto degli zuccheri semolato e di canna della ricetta originale, diminuisco di poco la dose e uso lo zucchero mascobado che con il suo spiccato sapore di melassa si abbina molto bene al cioccolato.
Il caramello in cui si aromatizzano le piccole pere è buonissimo: moscato, bacca di vaniglia, cannella e mascobado hanno un profumo straordinario!
Se poi a questo si aggiunge il profumo del cioccolato in cottura….si pregusta il dolce con molto anticipo!

DIFFICOLTÀ: facile

INTOLLERANZE:
senza glutine, senza latticini, senza frutta secca, senza crostacei

INGREDIENTI RICETTA:

60 g di cacao amaro (ho usato il cacao Lindt, in prontuario AIC Associaz. Italiana Celiachia)
50 g di farina Nutri Free Mix per dolci
4 uova
100 g di zucchero mascobado
1 cucchiaino di lievito per dolci (vedere prontuario AIC Associaz. Italiana Celiachia)

Per le pere caramellate:

4 pere piccole
1/4 di bacca di vaniglia
Un pezzetto di cannella
1 cucchiaio di zucchero mascobado
60 ml di moscato

PROCEDIMENTO RICETTA:

Pelare le pere, togliere il torsolo con l’apposito strumento, lasciando intatta la parte superiore.

Metterle in un tegamino antiaderente con lo zucchero mascobado, la stecca di vaniglia e il moscato.
Passare a fuoco vivace per 8/10 minuti, fino a che lo zucchero comincia a caramellare.
Lasciar raffreddare.

Battere le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Setacciare farina, cacao, lievito e sale e aggiungerli delicatamente al composto precedente.

Versare l’impasto in uno stampo di cm 22 rivestito di carta forno bagnata e strizzata (così si evita di imburrare).

Asciugare bene le pere e inserirle nell’impasto distanziandole l’una dall’altra.

Cuocere a 170 gradi per 45/50 minuti.

Lasciar raffreddare e sformare.

Ps: nel tegamino in cui ho aromatizzato le pere era rimasto del caramello.
Sciolto a fuoco vivace con un po’ di moscato e versato tiepido sul dolce….una delizia!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...