Mix aromatico per panettone, senza glutine

image

È tempo di preparare l’aroma per il nostro panettone senza glutine e se lo vogliamo usare anche per il pandoro o altre preparazioni, nessun problema, si presta ad arricchire di profumi e sapori qualsiasi dolce.
La grammatura degli ingredienti è del maestro Francesco Favorito, pastry chef, pioniere della cucina senza glutine, delle intolleranze alimentari, scrittore ed esperto di cucina e “Del mangiar sano”, come titola uno dei suoi libri.
Per la mia preparazione non ho usato glucosio ma solo miele di acacia e le scorze di arancia candite sono home made*.
Suggerisco di prepararle in casa, sono più profumate e golose di quelle in commercio.
Si possono benissimo congelare: mantengono inalterato sapore, profumo e colore, un vero gioiello in cucina!
Quelle che uso sono, purtroppo, le ultime della scorsa stagione.
Limoni e arance, dovendo usare la buccia, sono ovviamente naturali.

*https://stellasenzaglutine.com/2013/04/10/scorze-di-arancia-candite-home-made-senza-glutine-le-ultime-della-stagione/

DIFFICOLTÀ: facile

INTOLLERANZE:
senza glutine, senza uova, senza frutta secca, senza crostacei

INGREDIENTI RICETTA:

60 g di acqua
60 g di zucchero
3 g di sale
120 g di miele di acacia (oppure 60 g di miele di acacia e 60 g di glucosio)
120 g di scorza di arancia candita
18 g di scorza di limone grattugiata
18 g di scorza di arancia grattugiata
3 baccelli di vaniglia interi

PROCEDIMENTO RICETTA:

In una ciotola riunire: le scorze di arancia candite tagliate a pezzetti, la scorza di limone e di arancia grattugiate e i baccelli di vaniglia tagliuzzati con una forbice.

In una casseruola scaldare l’acqua con il sale e lo zucchero e sobbollire per circa 5 minuti.

Sciolto per bene lo zucchero unire il miele, mescolare e, ancora caldo, versare tutto nella ciotola precedente.

Mescolare e passare con un frullatore ad immersione fino a ridurre il tutto a purea molto fine.

Conservare la pasta ottenuta in frigorifero in un contenitore ermetico per 15-20 giorni.
Questo mix può essere anche tranquillamente congelato in attesa dell’utilizzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...