Pesce spada al cartoccio

image

Una ricetta veloce, leggera e appetitosa che ho voluto arricchire con il sale nero di Cipro, particolarmente ricco di carbone attivo da cui deriva la sua colorazione.
Da quando l’ho scoperto lo uso anche sulle insalate: il suo sapore mi ha letteralmente conquistata.
Tenendo presente che il sale va usato sempre con moderazione, è interessante scoprire le caratteristiche dei diversi tipi che si possono trovare in commercio.
In questa ricetta ho usato il sale nero di Cipro, particolarmente adatto a condire pesce bianco, patate, uova e zuppe.

DIFFICOLTÀ: facile

INTOLLERANZE:
senza glutine, senza uova, senza frutta secca, senza latticini, senza crostacei

INGREDIENTI RICETTA:

Pesce spada a fette
Olive nere denocciolate
Pomodorini datterino
Spicchi di aglio
Prezzemolo
Origano secco
Olio extravergine di oliva
Pepe nero di Cipro

PROCEDIMENTO RICETTA:

Ricoprire l’interno di un tegame con abbondante carta forno bagnata e strizzata.

Tagliare i pomodorini a metà, le olive a rondelle e mettere tutto nel tegame, sopra la carta forno.

Aggiungere qualche spicchio di aglio intero e foglie di prezzemolo.

Condire con una macinata di sale nero di Cipro.

Lavare e asciugare le fette di pesce spada, privarle della pelle e adagiarle sui pomodorini.

Condire con origano secco, un filo di olio e una macinata di sale nero.

Richiudere il cartoccio e coprire il tegame con il coperchio.

Cuocere a fiamma media per 15/20 minuti.

Togliere il pesce dal tegame, adagiarlo sul piatto con i pomodorini e le olive e condirlo con un filo di olio crudo.

2 pensieri su “Pesce spada al cartoccio

  1. buon Natale ,un’abbraccio forte anche al tuo capitano ,immagino le prelibatezze che hai preparato
    Baciiiiiiiiiiiiii Lorella

Rispondi a stellasenzaglutine Annulla risposta