Pane in cassetta senza glutine

image

Il pane in cassetta o pancarrè è un prodotto che non può mancare in cucina, sia perché sostituisce degnamente il pane di tutti i giorni, sia perché è molto versatile: perfetto per toast, tramezzini, bruschette e quant’altro.
Si può preparare con la macchina del pane:

https://stellasenzaglutine.com/2013/07/19/facciamo-il-pancarre-senza-glutine-con-la-macchina-del-pane/

ma anche con il forno, cotto nello stampo da plumcake, per ottenere la classica forma rettangolare.
Tagliato a fette, messo nei sacchetti da freezer, può essere congelato per averlo pronto in ogni occasione: scongelato non perde nulla della sua fragranza.
Buonissimo anche con una parte di farina di grano saraceno che lo rende semi-integrale, ma poco poco, quel tanto che basta per dargli un sapore più deciso e giovare alla nostra salute.
Tra gli ingredienti il latte di soia che rende il pane morbido quanto il latte vaccino.
Se si usa quest’ultimo ricordiamo che la ricetta non è più priva di latticini.

DIFFICOLTÀ: facile

INTOLLERANZE:
senza glutine, senza uova, senza frutta secca, senza latticini, senza crostacei

INGREDIENTI RICETTA:

500 g di farina Mix pani e focacce* (oppure 400 g di Mix pani e focacce + 100 g di farina di grano saraceno Nutri Free)
200 g di acqua
200 g di latte di soia (oppure di latte vaccino)
40 g di olio di mais o di girasole
3 g di lievito di birra fresco
8 g di sale

* Mix pani e focacce
https://stellasenzaglutine.com/2013/04/25/i-mix-di-farine-senza-glutine

PROCEDIMENTO RICETTA:

Preparare il poolish: sciogliere 3 g di lievito fresco in 200 g di acqua, aggiungere 100 g di farina Mix pani e focacce, mescolare, coprire e mettere a fermentare.
Dopo poco più di un’ora il composto sarà aumentato e presenterà delle bollicine.

Nella ciotola impastatrice mettere la farina rimasta (400 g), il latte di soia, il poolish e fare qualche giro con il gancio, aggiungere l’olio, per ultimo il sale.

Impastare per qualche minuto a velocità sostenuta poi trasferire il composto nell’apposito stampo passato con un filo di olio e infarinato.

Coprire con la pellicola (passare un filo di olio anche su questa così l’impasto, lievitando, non si attacca) e mettere a lievitare in forno con la sola lucina accesa.

Quando il composto sarà raddoppiato (dopo circa 2 ore e mezza) cuocere in forno a 200 gradi per 30 minuti.

Sfornare e mettere a raffreddare su una gratella prima di affettare.

2 thoughts on “Pane in cassetta senza glutine

  1. Che allieva indisciplinata che sono…. ho compendiato due ricette in un ibrido – sparito in men che non si dica – ovvero la focaccia speck e rosmarino lievitata (stupendamente, che magia la doppia lievitazione!) e cotta nello stampo da plumcake…hai un bel catalogare le ricette, te le stravolgo tutte con le mie personalizzazioni!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...