Notizie dal lago di Garda

image

Forse non è stata una gran scelta programmare la vacanza nel mese di maggio, ma chi immaginava che al posto di creme solari serviva il piumino?
Per noi è una consuetudine fermarci un attimino in questo mese o al massimo ai primi di giugno. Meno caldo, sole che non picchia e vento favorevole per navigare con StellaMaris.
Ma quest’anno non è proprio così: fa freddo…freddino dai, e il sole non si fa nemmeno vedere!
Piove di continuo, il lago è sovrappieno di acqua (almeno non si fatica a salire sul passetto che ci porta alla boa…quando si potrà navigare), le stradine che scendono dalle pendici della montagna sono piccoli rigagnoli…quando non sembrano veri torrentelli!
Insomma una stagione che non è il massimo per chi è in vacanza e sperava in altro ma bisogna guardare anche il lato positivo: relax!!
Nella valigia più che tanti cambi di abiti…no diciamo di tute e jeans, ho piazzato un paio di libri, riviste (di cucina, ovvio) che ancora non ho sfogliato e poi non trascuriamo il mio iPad…ma qui comincia una nota dolente: la connessione!!
Il 3G qui dove ci troviamo funziona a rilento, meglio dire che non funziona e per navigare nel Web dovremmo andare nel bel mezzo del lago (dove stranamente la connessione è buona), il che è altamente sconsigliabile con il brutto tempo.
Se abbiamo imparato una cosa saggia è quella di avere rispetto del lago!
Il Residence dove alloggiamo è provvisto di WiFi, ma non sempre riesco ad agganciarmi…peccato!
Potremmo andare a “fossili” come li chiamo io, meglio classificati come ammoniti, quelle belle conchiglione che si trovano fossilizzate nelle pietre in qualche spiaggetta del lago di Garda.
Ma anche questo, lasciando da parte la pioggia e le onde che si scaricano sulla riva, è poco produttivo per la troppa acqua che ricopre le sponde.
È un passatempo molto rilassante almeno per me: mi ossigena mente e corpo.
Nel corso degli anni di queste ammoniti ne ho trovate parecchie e adornano casa e giardino: un bel ricordo.
Pare ci sia una schiarita…due passi in attesa di preparare la cena.

Siamo rientrati bagnati fradici, doccia calda per evitare il peggio, manco fosse autunno!!
Qualche foto tra una goccia e l’altra….speriamo che non abbiano azzeccato le previsioni di domani!

Giorno 20 maggio 2013: aggiorno velocemente con qualche foto che rende l’idea! Armata StellaMaris con la randa…vedere il cielo! Per oggi basta…andiamo a “fossili” …

7 thoughts on “Notizie dal lago di Garda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...