I biscotti salati con stilton e noci di Csaba dalla Zorza, ma senza glutine

image

Idea sfiziosa per l’aperitivo di Natale, questi biscotti salati sono ideali anche come antipasto.
Tra gli ingredienti lo stilton, formaggio a pasta dura ed erborinata prodotto nel Regno Unito, dal sapore forte e leggermente piccante, con caratteristiche venature blu-verdi.
Una ricerca del 2005 da parte del British Cheese Board riportò una notizia molto curiosa: l’assunzione di circa venti grammi di formaggio stilton nella mezz’ora che precede il riposo notturno, può causare sogni “vividi e reali”.
Ricetta facile da realizzare e di sicuro gradimento.
L’idea in più? Servire i biscotti con prosecco molto fresco e cubetti di pera infilzati in spiedini di legno.

Dal libro “Tea Time” di Csaba dalla Zorza.

DIFFICOLTÀ: facile

INTOLLERANZE:
senza glutine, senza crostacei

INGREDIENTI RICETTA:

40 g di olio di mais
1 uovo
250 g di farina Nutri Free Mix Pane
Mezza bustina di lievito per dolci**
125 ml di latte + 1 cucchiaio
100 g di Stilton
80 g di gherigli di noci

** Prodotto a rischio per il celiaco: verificare in etichetta se prodotto idoneo, quindi con il claim “senza glutine”, oppure consultare il prontuario AIC Assoc. Italiana Celiachia

PROCEDIMENTO RICETTA:

In una ciotola riunire la farina setacciata, il lievito e l’olio.
Mescolare poi aggiungere l’uovo, il latte e impastare brevemente.

Tagliare a pezzetti 60 g di stilton e 50 g di noci e aggiungerli al composto.
Impastare e dividere il tutto in 13 palline.

Mettere le palline su una teglia rivestita di carta da forno, appiattirle un po’ con le mani poi pressarci sopra il formaggio e le noci rimaste.

Spennellare la superficie con un po’ di latte e cuocere a 200 gradi per 15 minuti o sino a che i biscotti saranno dorati.

Togliere dal forno e lasciarli raffreddare qualche minuto prima di servirli.

Buoni anche a temperatura ambiente, mangiati tiepidi però viene esaltato tutto il loro sapore.

Crema di zucca con semi speziati di Csaba

image
Questa crema di zucca non è la solita crema o vellutata di zucca, ha una marcia in più!
Ho visto la ricetta nella trasmissione televisiva di Alice TV “il mondo di Csaba”, condotta dalla elegante food writer italiana Csaba dalla Zorza che, con i suoi modi pacati, realizza invitanti ricette e insegna il modo per ricevere con stile.
Csaba, diplomata chef a Parigi, parla un italiano ricco e raffinato e fa vivere le nostre fantasie spesso irraggiungibili: servizi d’argento difficilmente fanno parte del nostro vivere quotidiano e no.
Comunque sia, una tavola ben apparecchiata, un piccolo fiore, una candela accesa e un invitante profumino….anche se e soprattutto solo per due, sono la mia filosofia di vita.
Per questo tanti consigli fanno già parte del mio bagaglio ma altri si possono aggiungere, non si finisce mai di imparare!
Per tornare alla crema, da sottolineare la nota fresca, data dallo zenzero, e la nota croccante dei semi di zucca che, speziati, risultano molto, molto gradevoli.
Csaba propone in alternativa, da servire con la crema, una quenelle di crème fraîche, o panna acida (io la preparo in casa con 100 g di panna fresca, 100 g di yogurt e un cucchiaio di succo di limone, mescolato e lasciato riposare per un’ oretta).
Mi intrigavano di più i semi di zucca, ma la prossima volta proverò con la crème fraîche, tanto so già che devo rifarla: ci è piaciuta veramente tanto!!

DIFFICOLTÀ: facile

INTOLLERANZE:
senza glutine, senza uova, senza latticini, senza crostacei

INGREDIENTI RICETTA:

Per la crema di zucca:

2 cucchiai di olio extravergine di oliva (burro nella ricetta originale)
1cipolla piccola tagliata a pezzetti
5 cm. di zenzero fresco sbucciato e tagliato a pezzetti
2 spicchi d’aglio
800 g di zucca sbucciata, privata dei semi e tagliata a cubetti
60 ml di succo d’arancia fresco
fior di sale e pepe macinato fresco

Per i semi di zucca speziati:

125 g di semi di zucca verdi al naturale
1 cucchiaino di peperoncino in polvere
1 cucchiaino di pepe di Caienna
1 cucchiaino di fior di sale
2 cucchiai di succo di limone (lime nella ricetta originale)

PROCEDIMENTO RICETTA:

Mettere in una casseruola un paio di cucchiai di olio e insaporire la cipolla.

Aggiungere lo zenzero, l’aglio e la zucca e cuocere mescolando per 6-8 minuti, quindi versare 1 litro di acqua e portare a ebollizione.

Abbassare il fuoco e lasciare sobbollire per 20 minuti circa, finché la zucca risulterà tenera.

Passare tutto in un frullatore sino ad ottenere una crema, aggiungere il succo di arancia e aggiustare di sale.

Semi di zucca speziati:

In una terrina unire tutti gli ingredienti, mescolare, distribuire su una teglia bassa e cuocere in forno a 180 gradi per 10 minuti circa, fino a quando i semi di zucca saranno gonfi e dorati.

Servire la crema di zucca con una manciata di semi speziati.