Una Cometa senza glutine per salutare l’anno

image

Tra i regali di Natale anche uno stampo a forma di Cometa.
Perché non preparare un dolce di fine anno?
Una Stella Cometa per dire addio all’anno vecchio e iniziare in dolcezza quello nuovo, ma anche per salutare Catalina, la Cometa di questo Natale.
Nei nostri cieli dagli ultimi giorni del 2015, Catalina raggiungerà il punto più vicino alla terra il 17 gennaio, poi si allontanerà e non tornerà mai più.
Si può vederla, anche a occhio nudo, un paio d’ore prima dell’alba, guardando verso est.
Se sono fortunata e la nebbia abbandona il mio cielo, forse riuscirò a vederla, altrimenti mi ricorderò di lei per averla salutata con questa Cometa dolce, la cui ricetta, debitamente modificata, era all’interno dello stampo.

DIFFICOLTÀ: facile

INTOLLERANZE:
senza glutine, senza frutta secca, senza crostacei

INGREDIENTI RICETTA:

110 g di olio di mais
140 g di zucchero di canna
3 uova
250 g di farina per dolci lievitati Molino Dallagiovanna
Un cucchiaino di vaniglia Bourbon in polvere
10 g di lievito per dolci**
2 (meglio 3) bicchierini di Grand Marnier
Un cucchiaio di cacao

Per la glassa:
50 g di zucchero a velo**
Un cucchiaio di acqua

Granella di zucchero**

** Prodotti a rischio per il celiaco: verificare in etichetta se prodotto idoneo, quindi con il claim “senza glutine”, oppure consultare il prontuario AIC Assoc. Italiana Celiachia

PROCEDIMENTO RICETTA:

In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero fin che saranno soffici e spumose.

Aggiungere a filo l’olio.

Mescolare la farina con il lievito e la vaniglia e aggiungere poco alla volta al composto precedente.
Ammorbidire l’impasto con tre bicchierini di liquore.

Prelevare due cucchiai di questo composto e mescolarlo con il cacao.

Ungere lo stampo con un filo di olio (soprattutto se nuovo, anche se antiaderente), riempire l’incavo con l’impasto scuro e su questo distribuire tutto quello chiaro.

Cuocere in forno caldo a 180 gradi per circa 30 minuti.

Togliere dal forno e lasciar raffreddare.

Per la glassa: diluire lo zucchero a velo con un cucchiaio di acqua calda, versare in una tasca da pasticciere e decorare la stella.

Prima che la glassa solidifichi distribuire la granella di zucchero.

Una spolverata di zucchero a velo sulla coda della Cometa e il dolce è pronto.

A tutti i miei auguri di un sereno 2016!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...