Insalata di riso senza glutine al melone e speck

image

Ancora caldo, un’altra sfiziosa insalata di riso, sempre ispirata da una ricetta su “Piatti Freddi” de “I colori della cucina” della rivista Alice.
Le palline di melone rinfrescano, lo speck e la feta insaporiscono i due risi che, mescolati, oltre alla nota di colore arricchiscono il sapore di questa insalata di riso.

Ps: Il riso venere generalmente ha una cottura di circa 40-45 minuti.
Per averlo al dente 30 minuti è un buon tempo di cottura, i 18 suggeriti nella ricetta originale sono troppo pochi.
Per avere un riso basmati al dente 9-10 minuti di cottura sono perfetti, 14 minuti suggeriti nella stessa ricetta sono troppi.
Vale comunque sempre fermare la cottura passando il riso sotto l’acqua corrente.
Il mio basilico è quello greco, con foglioline profumatissime e piccole che non ho dovuto spezzettare.

DIFFICOLTÀ: facile

INTOLLERANZE:
senza glutine, senza uova, senza frutta secca, senza crostacei

INGREDIENTI RICETTA:

200 g di riso basmati
200 g di riso venere
Due meloni
200 g di speck tagliato a fettine** (io uso speck Segata, senza glutine)
200 g di feta
Basilico
Olio extravergine di oliva
Sale e pepe nero

** Prodotto a rischio per il celiaco: verificare in etichetta se prodotto idoneo, quindi con il claim “senza glutine”, oppure consultare il prontuario AIC Assoc. Italiana Celiachia

PROCEDIMENTO RICETTA:

Cuocere il riso venere in abbondante acqua bollente leggermente salata per 30 minuti.
Al termine dovrà risultare cotto al dente.
Scolarlo e passarlo sotto l’acqua corrente per raffreddarlo.

Lessare al dente (circa 9-10 minuti) e raffreddare anche il riso basmati.

Tagliare i meloni a metà in senso orizzontale, eliminare semi e filamenti e con un porzionatore piccolo ricavare tante palline di polpa.

Raccogliere i due risi in una insalatiera, aggiungere lo speck tagliato a listerelle sottili e le palline di melone.

Unire la feta tagliata a cubetti, condire con qualche cucchiaio di olio, profumare con basilico e una macinata di pepe nero e mescolare.

Distribuire l’insalata nei mezzi meloni svuotati e portare in tavola.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...