Soffi di pane al mais senza glutine, da una idea di Giovanni Gandino

image

Un altro “panino” speciale suggerito dal maestro panificatore e docente di tecnica molitoria Giovanni Gandino dalle pagine della rivista “Alice Cucina”.
Non ho resistito alla tentazione di “sglutinare” anche questi “soffi al mais”: chi mi segue sa che non è la prima volta che prendo spunto dalle sue ricette per riproporle alla tavola dei celiaci.
Per questi “soffi” ho usato il Mix Pane e Focacce senza glutine, sostituito il burro con l’olio di mais, adeguato la dose di latte (le farine senza glutine ne esigono di più), messo un po’ più di mais al vapore e un pizzico di sale in meno….per un risultato fantastico!!
Per dare la forma della pannocchia Giovanni Gandino usa lo stampo per tartarughe.
Io non ce l’ho e ho cercato di imitare incidendo i panini con una lama, quella in dotazione al Cuoci Pane Emile Henry.
Il suggerimento del maestro è di accompagnare i “soffi di pane al mais” ad un buon gorgonzola, ma sono molto buoni anche così: in tavola ne sono arrivati un po’ meno degli 8 sfornati…..!!

DIFFICOLTÀ: facile

INTOLLERANZE:
senza glutine, senza uova, senza frutta secca, senza crostacei

INGREDIENTI RICETTA:

200 g Mix farine per pane e focacce*
100 g di farina finissima di mais Nutri Free + poca per spolverizzare
230 g di latte
40 g di mais al vapore
7 g di lievito di birra fresco
15 g di olio di mais
5 g di sale
40 g di grana grattugiato

*Mix farine per pane e focacce
https://stellasenzaglutine.com/2013/04/25/i-mix-di-farine-senza-glutine/

PREPARAZIONE RICETTA:

Sciogliere il lievito nel latte; miscelare le 2 farine in una ciotola, unirvi gradualmente il lievito sciolto e iniziare ad impastare.

Incorporare l’olio, il grana e il sale, amalgamare fino ad ottenere un impasto morbido poi aggiungere il mais.

Formare una palla e mettere a lievitare in una ciotola coperta con pellicola per circa 50 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, versare l’impasto sulla spianatoia ricoperta di carta da forno e spolverizzata con farina di mais.

Appiattire leggermente l’impasto e ritagliare 8 porzioni.

Arrotondarle nel senso della lunghezza per dare la forma di una pannocchia e incidere con una lama, come si vede nella fotografia.

Disporre le pannocchie in una teglia da forno e cuocere a 180 gradi a forno ventilato per circa 15 minuti.

Togliere e lasciar raffreddare completamente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...